Mal di schiena
Lombalgia

Lombalgia e mal di schiena

 

Lombalgia, cervicalgia o più in generale mal di schiena. Chi non ha mai avuto a che fare con questi problemi? Spesso essi sono il risultato di difetti di postura.

 

Ma cos’è la postura? .

 

“La postura è l’assetto che assume l’organismo, nelle sue diverse parti, all’interno dello spazio, in funzione della situazione gravitaria. È il risultato di molteplici fattori: stimoli esterni, posizione e funzionalità di muscoli, legamenti, articolazioni, ma anche organi di senso quali vista e udito, e non bisogna dimenticare l’aspetto psicologico.

 

La postura è un fenomeno complesso, sia statico che dinamico. “L’approccio terapeutico e riabilitativo ai problemi posturali deve essere olistico, ossia deve tenere conto non solo del sintomo, ma deve andare a cercare tutti i possibili fattori alla base di essi, e per arrivare a questo risultato è fondamentale un lavoro di equipe tra i vari specialisti”. Per ricercare le cause di un qualsiasi problema alla colonna, ma non solo, vengono effettuati alcuni esami di routine come la radiografia, la tac e la risonanza magnetica. Ma, “Sebbene essi siano utili, forniscono immagini statiche di un fenomeno che è dinamico e, oltretutto, costringono il soggetto esaminato ad assumere, durante l’esame stesso, una posizione innaturale al fine diagnostico”.

 

Al fine di agevolare il lavoro dello staff medico, è di recente introduzione un nuovo strumento di diagnosi e monitoraggio, la  Surfacer System

 

Cosa permette di fare e cosa distingue questa metodica dalle altre tecniche di diagnosi per immagini?

 

“È uno strumento pratico, semplice da usare e decisamente sano, poiché utilizza la proiezione di normali bande di luce alogena sul dorso del paziente e non i raggi X”. In pochi secondi acquisisce in maniera non invasiva le informazioni della superficie del dorso e del rachide, permettendo lo studio tridimensionale dei paramorfismi del tratto cervicale, dorsale, lombare e del sacro, dei disallineamenti della colonna e dei triangoli della taglia (senza applicazione di markers). Valuta in gradi Cobb le curve della colonna vertebrale (con Software di ricostruzione 3D).

I valori dell’indagine valutano i dati del lato sinistro e di quello destro rispetto alla linea apofisaria, secondo i punti di riferimento automaticamente rilevati.

Surfacer System, attraverso i dati della medesima acquisizione, è in grado di presentare i valori relativi al piano sagittale evidenziando le posizioni altimetriche (frecce, misurate rispetto alla verticale assoluta con punto zero sul coccige) a livello cervicale, dorsale e lombare. Inoltre calcola lo slivellamento della linea dei processi spinosi (linea curva vertebrale) e l'angolo cervico-dorsale e dorso-lombare.

La mappatura altimetrica del dorso sui piani X-Y-Z (in millimetri) consentono di calcolare con valori numerici le asimmetrie tra il lato destro e quello sinistro, i gradi di rotazione e di inclinazione dei principali indicatori di riferimento (spalle, scapole, SIPS, etc).

Per l’intera superficie sono studiate le derotazioni del dorso e della linea apofisaria, al fine di valutare l’effettiva ampiezza dell’eventuale gibbo (in mm e gradi).
 

Uno strumento come questo è importante non solo per individuare problemi al tronco, deficit muscolari, ma è importante anche in campo neurologico. “Tutta la prospettiva dell’approccio riabilitativo passa inevitabilmente anche attraverso il sistema nervoso; in numerose patologie 

 

Centro Ginnastica Medica Via San Paolo 96/A Gravina di Catania Tel 095-7446013 - 095-7252904

Stabilometria
Esame baropodometrico
esame posturale
Diagnosi posturale
Onde d'urto per le calcificazioni
Onde d'urto per le calcificazioni
Lombalgia e mal di schiena
Lombalgia e mal di schiena
Spalla dolorosa
Spalla dolorosa
MisterImprese
C.G.M. Ginnastica Medica e Fisioterapia